“I biscottini carini”

Buon sabato mattina a tutti!

Qui a Modena è una giornatina piuttosto grigia, c’è freddo e io mi sono svegliata con una gran voglia di dolce (STRANO!). Soluzione veloce per questo mio irrefrenabile desiderio di zucchero?

I BISCOTTINI CARINI! Il nome “fantasioso” è opera di mia sorella -no, non ha cinque anni, ma quattro in più di me!- che ha deciso di chiamarli così perchè sono “biscotti carini”.

Vi dicevo che questi biscotti sono abbastanza veloci da preparare, ci vuole meno di un’ora e sono davvero buoni. Passiamo subito al concreto, per oggi ho parlato, o meglio scritto, troppo!

 

Biscotti carini

 

INGREDIENTI

230 g di farina 00 
50 g di maizena
180 g di burro morbido
200 g di zucchero di canna
1 uovo
1 cucchiaio di lievito
30 g di cacao amaro
Un po’ di albume
Zucchero semolato 

PROCEDIMENTO

Fate bene attenzione a quello che sto per dirvi: l’impasto per preparare questi tre tipi di biscotto è lo stesso, si prepara allo stesso modo e contemporaneamente, quindi predisponete due ciotole in cui dimezzare gli ingredienti.
Di fatto tutti gli ingredienti -anche l’uovo che dovrete prima sbattere poi dividere equamente nelle due ciotole-, tranne il cacao, dovranno essere divisi in due parti uguali e messi nelle due ciotole.
Dovrete mettere 100 g di burro in una ciotola con 100 g di zucchero di canna, sbattere con una frusta, unire 1/2 uovo e mescolare. Poi aggiungete 130 g di farina 00, 25 g di maizena e 1/2 cucchiaio di lievito.
La stessa cosa dovete farla nell’altra ciotola, aggiungendo però 100 g di farina e il cacao SETACCIATO.

Ovviamente potete semplificarvi la vita frullando zucchero e burro in quantità intere, aggiungere l’uovo e le farine (lievito, maizena e 200 g di farina 00) poi dividere il composto in due parti ed aggiungere in una 30 g di farina 00, nell’altra 30 g di cacao.

Dopo aver impastato dovrete lasciar riposare i due composti in frigo per 10 minuti.

Fatto questo cominciate a fare i biscotti in 3 tempi:
1. PEDINE BICOLOR: stendete uno strato di circa 1/2 cm di spessore di impasto bianco e con quello marrone realizzate un cordoncino di diametro 1 cm. Spennellate la pasta bianca con l’albume, posizionateci sopra il cordone e richiudeteci intorno la pasta bianca. Otterrete un cordoncino di pasta bicolor che dovrete fare rotolare un po’ sul piano di lavoro e poi porlo in frigo a riposare per 10 minuti.
Infine, tagliate dei biscottini dal cordoncino ed infornate a 180° per 10 minuti.
2. PEPITE ALLO ZUCCHERO: formate un cordoncino di circa 3 cm di diametro con la pasta marrone, fate riposare in frigo per 8 minuti poi tagliate dei biscottini piuttosto sottili, passateli nell’albume leggermente sbattuto e infine ricopriteli di zucchero su tutti i lati. Anche questi  biscottini devono essere infornati a 180° per circa 14 minuti.
3. CUORI MARMORIZZATI: unite le rimanenti paste bianca e marrone senza impastare, ma solo mescolandole un po’ -non vogliamo di certo che la pasta marrone si “mangi” quella bianca-. Stendete l’impasto marmorizzato, coppate dei cuoricini ed infornateli sempre a 180° per 12 minuti. 

Provate i miei biscottini carini e fatemi sapere se vi piacciono o se, comunque, vi sembrano CARINI.

 

 

Written By
More from Carlotta

Risotto alla birra e salsiccia e un mega grazie!

Per ringraziare il mio moroso di tutto l’aiuto che mi ha dato...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *