Pan brioches o pan briochè? A voi la scelta!

In casa mia, di domenica, si usa far colazione con qualche fetta di pan brioches spalmata di marmellata della Nonna e accompagnata con un buon caffèlatte.

Una volta alla settimana ti svegli col profumo di brioche che corre per casa e vieni spinto verso la cucina, dove la famiglia ti aspetta attorno al tavolo.

La ricetta che voglio lasciarvi oggi è proprio quella del pan brioche, si sa mai che diventi un’abitudine domenicale anche per voi!

Pan brioches

Pan brioches

 
 
INGREDIENTI
 
500 g di farina medio-forte (230 W)
 
25 g di lievito di birra fresco
 
70 g di latte fresco
 
5 g di malto/zucchero/miele
 
200 g di uova intere
 
220 g di zucchero semolato
 
300 g di burro morbido
 
5 g di sale fino
 
 

PROCEDIMENTO

Cominciate impastando la farina con il lievito, il latte tiepido -non caldo!- e il malto; una volta ottenuto un composto strutturato -come una palla di pane- aggiungete anche le uova, una per volta, lo zucchero e il sale. Aggiungete anche il burro morbido, incorporatelo poco per volta solo quando sarà stato assorbito dall’impasto.

Ora trasferite l’impasto in una ciotola e fatelo lievitare per circa 2 ore e 30; trascorso il tempo necessario potrete formare il pan brioches come una pagnotta di pane, a treccia, a fiore o come vi consiglia la vostra fantasia!

Lasciate lievitare il pan brioches per un’altra ora poi spennellate la superficie del pane con un uovo diluito con del latte, infornate a 180°C per 45 minuti!

Il pan brioches è pronto per essere affettato e inzuppato!

Vuoi altre ricette per la colazione? Ti stupirai vedendo quanti dolci potresti realizzare! Guarda qua: Ricette dolci

 
DSC01076
Written By
More from Carlotta

Australia, quattro mesi e ventisette giorni dopo

Facciamo colazione con fiocchi d’avena e scaglie di cocco, a metà giornata...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *