Che cannolata! -Torta di cannoli-

Indecisi sul dolce da portare a casa della zia o dall’amica? La “torta” di cannoli risolve tutti i problemi: veloce, pratica e un successo sempre assicurato!

 

Cannolata

cannoli

INGREDIENTI

Pasta sfoglia pronta -potete comprarla oppure, se volete essere proprio bravi, farla seguendo la mia ricetta: Pasta sfoglia passo passo)

Zucchero a velo q.b.

Crema pasticcera (500 g di latte, 4 tuorli, 150 g di zucchero semolato, 20 g di amido di riso e 20 g di amido di mais, aromi a piacere)

 

PROCEDIMENTO

E’ più semplice di quel che crediate! Prendete la pasta sfoglia, che dovrà avere all’incirca uno spessore di 3 mm, e tagliatela in striscioline di circa 2 cm per 20 di lunghezza. Utilizzando gli appositi coni/cilindri in alluminio o qualsiasi cosa troviate attorno a cui si possa arrotolare la sfoglia e mettere in forno. 

Ogni strisciolina deve essere arrotolata attorno al cilindro o quel che usate, sovrapponendo la pasta circa fino a metà ed avendo cura di appoggiare il cannolo sulla chiusura, ovvero sulla fine della strisciolina, premendola bene contro la teglia in cui lo metterete.

I cannoli vanno poi spolverizzati con lo zucchero a velo e infornati a 190°C per circa 20 minuti.

Una volta cotti vanno sformati, con molta cautela, dal cilindro o con attorno a cui sono avvolti e fatti raffreddare.

Quando saranno ben freddi andranno farciti con la crema pasticcera, aiutandosi con un sac a poche, e disposti con il “sedere” all’insù in un piatto. Un cannolo dopo l’altro formerete un cerchio e potrete decorarlo a piacere con nastri, foglie, frutta e via dicendo. Se i cannoli non stanno in piedi potete sempre disporli a piramide!

Che cannolata!

Written By
More from Carlotta

Soufflè al cocco

E’ tutta la mattina che sforno prelibatezze dolci e mi rimpinzo di...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *