Corona salata con mousse di mortadella

 

Cosa sarà mai questo fioccone di neve luccicante??

Beh, intanto buona Vigilia! Poi questa è una corona salata, fatta con un impasto tipo brioche salata leggermente dolce, servita con una mousse di mortadella.

E’ un’idea carina per servire un po’ di pane agli invitati o un antipasto non troppo pesante.

Volete la ricetta? Eccola!

 

INGREDIENTI -per 10 persone-

Per la corona -brioche salata-

600 g di farina 0 o Manitoba

25 g di lievito di birra

150 g di burro morbido

30 g di zucchero semolato

10 g di sale

4 tuorli e 1 uovo

260 g di latte intero

 

Per la mousse di mortadella

220 g di panna fresca

120 g di burro

250 g di mortadella di Bologna

9 g di gelatina alimentare

 

PROCEDIMENTO

Per la corona

Sciogliete il lievito nel latte tiepido con lo zucchero, versate il liquido sulla farina in planetaria o in una ciotola o sulla spianatoia e mescolate. Unite poi il burro ammorbidito in pezzetti e le uova. Aggiungete anche il sale e amalgamate bene. Fate lievitare l’impasto in un luogo caldino coperto con pellicola a contatto e un canovaccio umido. Serviranno circa 3-4 ore, dopo di che dovrete realizzare delle palline di tre dimensioni diverse -fatele di dimensioni inferiori a quelle che vorrete a fine lavorazione perchè lieviteranno ancora-, disponete le più grandi a cerchio (ne serviranno 6 ed eventualmente una per il centro), quelle medie attaccate alle prime e così con le più piccole. Fate lievitare per altre 2 orette poi spennellate con latte o un tuorlo e cuocete a 180° per circa 40 minuti. 

Potete scegliere di servire la corona con la mousse di mortadella o con olive, patè di qualsiasi genere, formaggi, marmellate o ciò che preferite. Potete anche aggiungere formaggi o salumi all’impasto prima di unire il sale. 

 

Per la mousse di mortadella

Fate sciogliere il burro nella panna, aggiungete la gelatina ammollata, poi unite il tutto alla mortadella tagliata a pezzetti e frullate bene. Tenete la mousse in frigorifero per qualche oretta, montatela leggermente con le fruste poi servitela assieme alla brioche salata.

Buona Vigilia a voi e alle vostre famiglie!!

Written By
More from Carlotta

Torta al cocco veloce veloce

 In casa mia la parola cocco è una di quelle che attira...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *