Crocchette di patate

Buonasera!
La ricetta di oggi è davvero davvero semplice e veloce, la potreste anche preparare ora su due piedi.

Dai, cominciamo, prendete le patate e mettetele a cuocere.

 

INGREDIENTI

300 g di patate a polpa farinosa, gialla
20 g di tuorlo
Sale e pepe q.b.
Farina 00
Uova sbattute
Pangrattato
Sale
Olio per friggere

PROCEDIMENTO

La cottura ideale delle patate per questa preparazione sarebbe da farsi sotto uno strato abbondante di sale, in forno, a 140°C in modo da ridurne notevolmente l’umidità; in alternativa, nel caso di mancanza di sale in casa o mancanza di voglia, potete ricorrere alla cottura a vapore oppure alla classica cottura in acqua partendo da acqua fredda. 
Insomma, cuocetele come vi pare queste patate!

L’importante è che le cuociate bene perchè poi dovrete schiacciarle con una forchetta o con lo schiacciapatate.

Una volta freddate le patate schiacciate unite il tuorlo, il sale e il pepe; formate un composto ben amalgamato.

Prelevate piccoli pezzi di impasto e formate dei cordoni di circa 2 cm di diametro, abbatteteli (o congelateli) per una ventina di minuti in modo che si rapprendano leggermente, poi tagliate i cordoni in cilindretti di 3 cm di lunghezza. 
Passate le crocchette nella farina, scolate bene, nelle uova leggermente salate, scolate e infine nel pangrattato poi scolate.

Friggete in abbondante olio di semi o d’oliva caldo -circa 170°C/180°C-, scolate le crocchette e eliminate gli eccessi di olio con carta assorbente.
Avete visto? Sono già pronte.

 

E poi nessuno può dire di no alle crocchette! Se poi sono crocchette di patate e cipolle

 
Written By
More from Carlotta

Jambonet (coscia) di pollo arrosto

Buona domenica! Vi siete svegliati bene? Io sì e oggi, tanto per...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *