Voglia di un fritto di fine estate creativo e non troppo pesante? Cosa ne dite di funghi e melanzane fritte per cena?

 

Funghi e melanzane fritte

 

INGREDIENTI -per quattro persone-

Due melanzane nere allungate

Quattro funghi porcini di medie dimensioni -oppure due mazze di tamburo o altri funghi-

Farina, Uova e Pangrattato q.b. -per impanare-

50 g di farina 0, 1 uovo, 200 g di birra -per la pastella-

Sale fino q.b.

Sale grosso q.b.

Olio di semi per friggere

 

PROCEDIMENTO

Il procedimento cambia in base al tipo di fritto che volete realizzare, impanato o pastellato, ma la prima parte è uguale per entrambi.

Lavate e tagliate le melanzane a fette di circa 5 mm di spessore. Disponetele su una griglia da forno e cospargetele di sale grosso, lasciate poi che eliminino l’acqua di vegetazione per circa 20 minuti. 

Con un pezzo di carta umido ‘spazzolate’ la superficie dei funghi per eliminare terra ed impurità. Non mettete i funghi sotto l’acqua corrente, sono ‘SPUGNE’ perciò assorbono tutto. 

Separate gambi e cappelle, tagliate tutto a fette di circa 5 mm di spessore. 

Cospargete anche i funghi di sale e aspettate 15-20 minuti.

Ora sciacquate velocemente funghi e melanzane, asciugateli e preparate il resto degli ingredienti.

Il fritto più veloce è quello impanato, per cui ci serviranno farina, uova e pangrattato in tre ciotole/piatti diversi. 

Si parte passando la verdura nella farina, premendo bene per farla aderire, poi nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato. Si rimuovono bene gli eccessi e, a piacere, si ripete il procedimento per ottenere un fritto ancora più croccante. 

Infine, si frigge in olio di semi a circa 170-180°C e si scola su carta assorbente o carta paglia. 

 

Per il fritto ‘pastellato’ invece si prepara la pastella miscelando farina setacciata, uovo e birra ben fredda. 

Si immergono i pezzi di verdura nella pastella, si scolano leggermente e si friggono in olio di semi a 170-180°C. 

Si scola, si sala e si serve!funghi e melanzane fritte

Che scegliate uno o l’altro metodo questi funghi e melanzane fritte vi piaceranno, ne sono sicura 😉

 

Se sei finito qua sul mio blog c’è sicuramente un buon motivo 😀

Il tuo sostegno è prezioso per Magna e Tes, perciò, se ti va, seguici sui Social e condividi i nostri articoli.

Puoi trovarci su Instagram, su Facebook , su Youtube e Pinterest. Dai un’occhiata e unisciti a noi!

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato sulle nostre ricette, sulle nostre guide di viaggio e in generale su ciò che combiniamo, iscriviti alla Newsletter di Magna e Tes. Riceverai solo un’email a settimana, ricca di interessanti contenuti da guardare e leggere 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *