Involtino di faraona alla senape

Per la cena di stasera ho preso una faraona, l’ho divisa in ottavi -due cosce, due sovraccosce e i due petti divisi in metà superiore e inferiore-, poi con ognuna ho preparato qualcosa.

Partiamo con l’antipasto.

Involtini di faraona alla senape 

 

INGREDIENTI
Due filetti di faraona -piccola parte di carne che si trova sul petto-
Senape dolce
50 g di panna fresca
Un limone
Vino rosso fermo
Sale q.b.
Pan brioche q.b.

PROCEDIMENTO

Salate i filetti di faraona e cospargeteli di senape, avvolgeteli su sè stessi, legateli con uno spago e cuoceteli a vapore per 10 minuti.
Intanto fate ridurre in un pentolino sul fuoco del vino rosso fermo fino a che sarà diventato denso.
Mescolate panna, succo di un limone e un pizzico di sale in una ciotola, poi fate riposare in frigorifero.

Niente di più facile fin qua, vero? Bene, abbiamo finito!

Dovete solo servire gli involtini con un cucchiaino di panna acida, qualche goccia di riduzione di vino e un quadratino di pan brioche.

faraona

Per altre ricette consulta il nostro ricettario salato.

Written By
More from Carlotta

La cucina araba in tre ingredienti: falafel, pita e tahine

Da brava cuoca mangio un po’ di tutto, a parte qualche eccezione....
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *