Lemon curd

Buongiorno a tutti!!

E’ arrivato il weekend anche per me e per fortuna ho tempo per scrivere. Di cosa vi parlo oggi? Beh, oggi si parla di creme, più in particolare di curd, al limone. Il curd è una crema di origine anglosassone un po’ particolare, spesso usata in tartellette o crostate, come farcia oppure da sola come dolce monoporzione. Non è una classica crema come la intendiamo noi italiani, è una crema con l’aggiunta di burro a fine cottura che le conferisca struttura e scioglievolezza. E’ un po’ più ricca insomma..

 

INGREDIENTI

3 limoni non trattati

250 g di acqua

300 g di zucchero semolato

30 g di amido (amido di riso, maizena o fecola)

100 g di burro freddo

3 tuorli

Limoncello a piacere

 

PROCEDIMENTO

Lavate i limoni, asciugateli, grattugiatene la buccia e spremeteli per ricavare più succo possibile. Stemperate in un pentolino l’amido con l’acqua, le scorze e il succo di limone; unite i tuorli e portate a bollore. Fate addensare il composto poi filtratelo e aggiungete gradatamente il burro freddo a cubetti. A piacere, per aromatizzare la crema potete unire anche un goccio di limoncello. 

19-08-15-casa-lemon-curd

Riponete il lemon curd in frigo per qualche ora e poi usatelo nei vostri dolci! Potete usare il curd per torte o tortine oppure servirlo in bicchierini monoporzione e irrorarlo con limoncello/spolverarlo di zucchero di canna. Altrimenti si presta benissimo a essere conservato e usato al bisogno!

E’ un dolce alternativo, semplice e davvero gustoso! Dovete provarlo. 

 

Written By
More from Carlotta

Penne gratinate con funghi, pancetta e scamorza

Ricetta facile, veloce e dal successo garantito??   Penne gratinate alla pancetta,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *