Magia delle magie: soufflè reversè al cioccolato!

Guardate con cosa vi sveglio stamattina!
Sembra un tortino dal cuore morbido ma non lo è, sembra una tortina al cioccolato ma non lo è, sembra un cupcake rovesciato ma non lo è.

Sapete cos’è?? Un soufflè reversé al cioccolato! Proprio così, a distanza di qualche giorno vi propongo il fratello del soufflè all’arancia, la ricetta è molto simile e assolutamente fattibile. In più qua c’è una salsina di pere che col cioccolato si sposa benissimo.


INGREDIENTI -per 4 persone-

100 g di cioccolato fondente
50 g di zucchero semolato
30 g di latte intero
3 tuorli e 4 albumi
20 g di farina 00
Cacao amaro e burro q.b.
3 pere Abate
1 bicchierino di rhum
200 g di latte
60 g di zucchero semolato

PROCEDIMENTO

Scaldate in un pentolino metà del latte, spegnete il fuoco e sciogliete il cioccolato nel latte mescolando bene; in un altro pentolino scaldate il restante latte e lo zucchero, togliete dal fuoco non appena lo zucchero si sarà sciolto, unite tuorli e farina e mescolate bene.

Unite poi il composto di latte e cioccolato a quello appena preparato e da ultimo incorporate con movimenti decisi MA delicati gli albumi montati a neve.
Imburrate uno stampo o degli stampini per soufflè e spolverizzateli con del cacao amaro, versateci il composto e infornate a 180° per 20-25 minuti.
Intanto preparate la salsina di pere: pulite e tagliate le pere, mettetele in un pentolino con latte e zucchero quindi fate cuocere per circa 10-15 minuti.

Spegnete il fuoco, aggiungete il rhum e frullate la salsa.
Trascorso il tempo necessario sfornate e, MOLTO VELOCEMENTE MA CON CAUTELA, passate la lama di un coltellino sui bordi del/dei soufflè e ribaltatelo/i sul piatto -su cui avrete precedentemente disposto la salsa di pere-.

Io l’ho tagliato con un coltello in modo da farvi vedere l’interno soffice soffice.

Spolverizzate con zucchero a velo e servite!
Volendo, al posto delle pere si possono usare lamponi o fragoline che si sposano anch’essi molto bene con il cioccolato, oppure si può optare per una classica salsa alla vaniglia.
I consigli che posso darvi per questa ricetta sono tutti scritti qua: Il soufflè perfetto

Written By
More from Carlotta

Penne gratinate con funghi, pancetta e scamorza

Ricetta facile, veloce e dal successo garantito??   Penne gratinate alla pancetta,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *