Pasta fredda al pesto genovese, olive e brie

Riso freddo o pasta fredda?

Non riesco mai a scegliere quale sia il mio preferito, d’estate potrei campare solo di questo!

Dai, facciamo così: oggi pasta fredda, domani riso. 

 

Pasta fredda al pesto, olive e brie

INGREDIENTI -per due persone-

160 g di pasta a scelta

80 g di pesto genovese -trovi la ricetta qua: Il pesto genovese– oppure un altro tipo di pesto -5 idee qua: 5 ricette di pesto con verdura e frutta secca

Una manciata di olive nere

70 g di brie 

Foglie di basilico

Olio extravergine d’oliva q.b.

 

PROCEDIMENTO

Preparate una pentola con acqua salata -un po’ più del normale poichè, successivamente, raffreddandola sotto l’acqua la ‘slaveremo’- e portate a bollore. 

Tagliate il brie a cubotti e le olive a scaglie -anche chiamate unghie-, in una ciotola stemperate il pesto con un po’ di acqua di cottura. 

Una volta pronta, scolate la pasta e raffreddatela sotto l’acqua corrente. 

Conditela con il pesto e aggiungete il resto degli ingredienti. La pasta fredda è pronta!

Potete prepararla anche in quantità per più pasti, ma sarà difficile resistere.

pasta fredda

Sul blog trovate tante altre idee interessanti, provare per credere! Sfogliate il ricettario salato per altre paste fredde creative 😉

 

Se sei finito qua sul mio blog c’è sicuramente un buon motivo 😀

Il tuo sostegno è prezioso per Magna e Tes, perciò, se ti va, seguici sui Social e condividi i nostri articoli.

Puoi trovarci su Instagram, su Facebook , su Youtube, Pinterest e anche Google+. Dai un’occhiata e unisciti a noi!

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato sulle nostre ricette, sulle nostre guide di viaggio e in generale su ciò che combiniamo, iscriviti alla Newsletter di Magna e Tes. Riceverai solo un’email a settimana, ricca di interessanti contenuti da guardare e leggere 🙂

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*