Ratatouille di verdure con salsa piperade

Buongiorno, 

oggi ho una ricetta che sicuramente molti di voi conosceranno grazie a un cartone animato della Disney.

E’ un piatto a base di verdure, di origine francese, che perfino un topolino saprebbe fare.. Sì, esatto, sto parlando del ratatouille di ratatouille!

E’ un piatto veloce, molto semplice ed estremamente leggero. Potete servirlo come contorno o anche come secondo, vi assicuro che è saziante!

 

INGREDIENTI

2 zucchine scure

1 melanzana lunga

3-4 patate a polpa gialla

2 peperoni rossi

2 pomodori

1 spicchio di aglio

1/2 cipolla bianca

Sale, olio e pepe

 

PROCEDIMENTO

Lavate e mondate tutti gli ortaggi, tagliate a fettine di circa 5 mm di spessore le zucchine, la melanzana e le patate. Cospargete di sale zucchine e melanzane, lasciate che perdano l’acqua di vegetazione e mettete le patate in acqua fredda.

Intanto private della buccia i peperoni (potete usare un normale pelapatate), togliete anche i semi e tagliateli a quadretti anche irregolari.

Tagliate i pomodori sempre a quadretti irregolari e privateli anch’essi dei semi.

Fate rosolare la 1/2 cipolla tagliata molto fine con lo spicchio d’aglio in camicia, aggiungete pomodori e peperoni, sale e pepe, quindi fate cuocere per circa 30-40 minuti a fuoco medio, unendo acqua di tanto in tanto.

Una volta pronta la piperade (si chiama così la preparazione a base di peperoni, rossi o verdi, pomodoro, cipolla ed aglio) potrete passarla leggermente con un minipimer oppure tenerla grossolana. Cospargetene una parte sul fondo di una pirofila e disponeteci sopra tutte le verdure a fettine, sovrapponendole uniformemente. Salate, pepate e cospargete di olio le verdure poi versateci sopra la restante parte di piperade. 

Infornate a 170°C per circa 30 minuti e, se volete, completate la cottura con 5 minuti di grill.

 
 

 

Written By
More from Carlotta

Insalata di carciofi, mele e noci Mariposa

Buon pomeriggio a tutti! Qua fa un gran caldo e io non...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *