Risotto ai piselli, prosciutto crudo e Pecorino romano

Adoro la primavera! Dal giardino alla cucina ho sempre tanti motivi per essere felice durante i mesi primaverili. Colori, odori e sapori raggiungono il loro picco e riescono persino a farmi dimenticare l’allergia..

In cucina, in particolare, aspetto la primavera per preparare ricette su ricette basate su piselli e asparagi, due ortaggi che adoro. La ricetta di oggi, in particolare, è con i piselli e vi piacerà sicuramente. 

 

Risotto ai piselli con prosciutto crudo e crema di Pecorino romano


INGREDIENTI -per due persone-

160 g di riso Arborio o Carnaroli

80 g di piselli freschi

1/2 scalogno tritato

1/3 di bicchiere di vino bianco secco

4 frette di prosciutto crudo

50 g di Pecorino Romano grattugiato

80 g di panna fresca

Sale fino, olio evo, pepe nero q.b.

 

PROCEDIMENTO

In una casseruola dai bordi abbastanza alti fate tostare il riso per qualche minuto, mescolandolo di continuo. Questa fase è piuttosto importante e determina la buona riuscita del risotto, perciò è necessario prestare molta attenzione. Il modo migliore per capire se abbiamo tostato bene il riso è sentirne la temperatura con le dita: deve essere molto caldo, ma ovviamente non bruciato.

A questo punto aggiungete lo scalogno tritato e un bel filo d’olio, continuate a mescolare finchè si imbrunirà leggermente. 

Sfumate col vino bianco e lasciatelo evaporare completamente, poi continuate la cottura con acqua calda oppure brodo vegetale. Al primo mestolo di liquido aggiungete un bel pizzico di sale. 

Mescolate il riso di tanto in tanto e ricordatevi di aggiungere liquido di tanto in tanto, oltre controllare la cottura. 

Nel frattempo scaldate la panna, toglietela dal fuoco e unitela al Pecorino. Dovrà sciogliersi completamente e avere una consistenza piuttosto cremosa.

Siccome la ricetta si chiama risotto ai piselli è il caso li prepariamo, no? Riempite un pentolino d’acqua, aggiungete una presa di sale e portate a bollore. Dopo aver sgranato i piselli dovrete sbollentarli per qualche minuto poi scolarli e raffreddarli in acqua e ghiaccio. Una parte di piselli andranno frullati con un filo d’olio extravergine d’oliva, una parte andranno aggiunti interi al risotto.

Una volta cotto il riso spegnete il fuoco, aggiungete la purea di piselli e i piselli interi, sale se necessario e un bel filo d’olio extravergine d’oliva. Se serve aggiungete un mestolo d’acqua calda per mantecare al meglio.

Disponete sul fondo del piatto le fette di prosciutto crudo, copritele col risotto ai piselli e completate con una generosa colata di crema al Pecorino. Una macinata di pepe, una grattugiata di Pecorino romano e qualche fogliolina di menta renderanno il tutto perfetto!

Trovate tante altre ricette coi piselli, con gli asparagi e con gli ingredienti primaverili nei nostri ricettari: Ricette Salate e Ricette dolci.

More from Carlotta

Crostata con crema alle arance per far scorta di vitamine

Siamo in piena stagione di agrumi e ora più che mai è...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *