Risotto alla zucca, nella zucca

Ieri abbiamo parlato di brodo, tra consigli su come prepararlo bene e per cosa utilizzarlo, oggi siamo già qua con una ricetta che lo prevede. Un brodo un po’ particolare, però..

 

Risotto alla zucca, nella zucca


INGREDIENTI -per 2 persone-

Per il brodo 
400 L di acqua
1 cipolla bianca a pezzi
2 coste di sedano in pezzi
Una zucca mantovana piccola

Per il risotto

160 g di riso Carnaroli o Arborio 
1/4 di bicchiere di vino bianco
20 g di burro
Sale, pepe e Parmigiano Reggiano grattugiato q.b.

PROCEDIMENTO

Tagliate la calotta della zucca e svuotatela con un cucchiaio. Useremo la polpa per il brodo, ma teniamo da parte la zucca svuotata.

Mettete in una pentola la zucca, il sedano e la cipolla, aggiungete l’acqua fredda e una piccola presa di sale. A piacere potete aggiungere chiodi di garofano, rosmarino o altri aromi. Lasciate sobbollire per almeno 2 orette. Potrete usare il brodo così, oppure frullare tutti gli ingredienti insieme come se fosse un passato.
Sia che lo usiate come un brodo che come un passato, una volta pronto potrete cominciare a tostare il riso col burro in una casseruola. Quando al tatto sarà caldo, potrete sfumarlo con il vino bianco e cominciare la cottura col brodo. Dopo aver aggiunto i primi mestoli d’acqua potrete salare il riso, senza esagerare perchè il brodo aggiungerà sapore al tutto.
Dopo circa 18 minuti, il risotto alla zucca sarà pronto e potrete mantecarlo con una noce di burro, una grattugiata di Parmigiano.

Servito dentro alla zucca che abbiamo svuotato prima! Il risultato è meraviglioso e anche molto buono!

08-11-16-casa-risotto-alla-zucca-2

More from Carlotta

Torta marmorizzata bianca e al cacao

Voglio condividere con voi una ricetta di famiglia, una delle torte anzi...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *