“Torta di nocciole alle nocciole”

Oggi il tempo non è dei migliori e dopo una serie di giornate di sole e caldo non è il massimo per l’umore. Io, però, ho sempre il modo per tirarmi/tirarci su il morale.

Volete saperlo? Correte in cucina allora!

nocciole

 Torta di nocciole

INGREDIENTI

Per la torta alle nocciole

300 g di uova -che andranno divise quindi 120 g di tuorli e 180 g di albumi-

300 g di burro morbido

260 d di zucchero di canna scuro

100 g di farina di nocciole

400 g di farina 00

16 g di lievito in polvere

100 g di latte

 

Per la finitura

300 g di crema di nocciole spalmabile -meglio se bio-

200 g di ganache al cioccolato fondente -se non avete la ricetta eccone una veloce: 100 g di cioccolato fondente, 150 g di panna, 30 g di burro-

Nocciole biologiche

Cioccolato bianco

 

PROCEDIMENTO

In una ciotola montate i tuorli con 60 g di zucchero fino a che saranno più chiari e gonfi; in un’altra ciotola montate invece gli albumi a neve.

Setacciate la farina di nocciole assieme a lievito e farina 00 poi unite il restante zucchero.

Sciogliete sul fuoco o a microonde il burro, unitelo poi al latte e fate intiepidire.

A questo punto aggiungete le polveri alla montata di tuorli, alternandole con burro e latte; per ultimi incorporate gli albumi montati a neve ed amalgamate bene il composto.

Versatelo in una tortiera da 22 cm di diametro, precedentemente imburrata, e cuocete in forno a 180°C per circa 40 minuti.

Dopo averla sfornata lasciatela raffreddare.

Una volta preparata anche la ganache (che vi ricordo si fa portando a bollore la panna e versandola sul cioccolato a pezzetti, miscelando bene il tutto e unendo poi il burro morbido) potrete partire!

E’ molto semplice, si comincia dividendo in due strati la torta e farcendola con crema di nocciole. Se ne ricoprono poi i bordi e la superficie con la ganache in modo da coprire eventuali buchi e renderla omogenea. Sempre con la ganache si decora la superficie della torta e si completa con nocciole e cioccolato bianco a scaglie.

Facile, no??

Written By
More from Carlotta

Zuppetta di mare con cozze, vongole e calamari

Quest’anno non ho visto il mare nemmeno per un giorno -mannaggia a...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *