Le zucche stregate

Buongiorno!!

Anche oggi vi proporrò una ricetta in tema Halloween: le zucche stregate (tortelli con ricotta, salsiccia e semi di papavero). Adatta sia a grandi che piccini!

 
 

ZUCCHE STREGATE

 

INGREDIENTI

3 uova

300 g di farina 00

200 g di ricotta

2 salsicce

Semi di papavero q.b.

Parmigiano Reggiano q.b.

Sale e pepe q.b.

Olio evo q.b.

Colorante alimentare nero (nero di seppia)

Colorante alimentare arancione (poco concentrato di pomodoro o carota frullata)

 

PROCEDIMENTO

Iniziate preparando la sfoglia impastando uova e farina, dividetela in due e coloratene una parte col nero e una con l’arancione. Fate riposare in frigorifero mentre preparate la farcia.

Il ripieno delle zucche è davvero molto semplice. Dovete semplicemente cuocere le salsicce in padella ed unirle alla ricotta, un filo d’olio, parmigiano e sale e pepe a piacere.

A questo punto dovete stendere la pasta abbastanza sottile (vale sempre la regola del “deve vedersi il tavolo sotto alla sfoglia”) e ricavare lo stesso numero di zucche arancioni e zucche nere. Potete usare un coppapasta oppure crearvi una mascherina in cartone a forma di zucca attorno a cui taglierete la pasta. Lo so, è un procedimento lungo e noioso, ma se volete le zucche dovete fare così!

Mettete un cucchiaino di farcia su uno dei due lati della zucca ed unitelo all’altro; potete farne di arancioni o nere, io ho ho scelto entrambi i colori.

Infine, chiudete i ravioli zucca aiutandovi con un po’ d’acqua per sigillarli meglio e bolliteli in acqua salata per circa 5 minuti. Scolateli, conditeli con olio, un po’ di salsiccia (se volete) e semi di papavero a volontà!

Ecco fatto, buon appetito!

 

Written By
More from Carlotta

Pesche di Prato

Visto che devo farmi perdonare parecchi giorni di assenza qua sul blog...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *