#perogniautounaricetta: Zabaione all’arancia e Grand Marnier

Per la rubrica #perogniautounaricetta, a forza di abbinare dettagli della Nuova Ford Fiesta alle nostre ricette abbiamo creato un vero e proprio menù, ci avete fatto caso??

Siamo partiti con un finger food, la pannacotta monoporzione (salata) con macco di fave e melanzana arrosto

Come primo abbiamo preparato la carbonara di mare e abbiamo servito maiale alle pesche spadellate come secondo. 

Ora, arrivati al dolce, prepareremo una coppa zabaione all’arancia e Grand Marnier con crumble alle mandorle. 

Pronti? 

Prima vediamo il dettaglio a cui l’abbineremo!

zabaione all'arancia

Ampio tetto panoramico per una sensazione di maggiore luminosità e spazio

Diversamente dalla maggior parte delle auto della sua categoria, la Nuova Fiesta è dotata di un grande tetto panoramico in vetro a due sezioni che, mediante un sistema di apertura a inclinazione (o a scorrimento con scomparsa sopra la sezione posteriore del tettuccio), consente di aumentare la luminosità e la spaziosità degli interni.

Mentre il tetto panoramico favorisce l’entrata della luce naturale, il vetro riflettente protegge dal calore e dai dannosi raggi UV.

Il pannello parasole ad azionamento elettronico consente di aprire e chiudere il tettuccio al tocco di un pulsante.

 

Coppa zabaione al Grand Marnier con scorzette d’arancia e crumble alla mandorla

zabaione all'arancia

INGREDIENTI -per due persone-

Un’arancia 

2 tuorli

40 g di zucchero semolato

60 g di Grand Marnier

 

60 g di mandorle pelate

50 g di zucchero grezzo

60 g di burro morbido

55 g di farina di riso

 

PROCEDIMENTO

Frullate le mandorle con lo zucchero fino a ottenere una polvere grossolana, poi aggiungete burro e farina. Dopo aver amalgamato bene, spezzettate il composto su una teglia e infornate a 180°C per circa 15 minuti, fino a cottura del crumble. 

Pelate l’arancia e tagliate ciascuna scorza in striscioline sottili. Spremetela e tenete il succo da parte. 

Mentre in una ciotola resistente al calore mescolate i tuorli con lo zucchero, scaldate dell’acqua in un pentolino.

Prima di cominciare, però, controllate che la ciotola possa essere appoggiata sul pentolino e non sia a contatto diretto con l’acqua. Dovrete creare un bagnomaria, perciò sarà essenziale lo spazio per il vapore. 

Mettete la ciotola a bagnomaria e sbattete i tuorli con una frusta mentre, poco per volta, unite il succo d’arancia e poi il Grand Marnier. 

Dovrete montare fino a ottenere una crema gonfia e spumosa. 

Una volta pronto lo zabaione all’arancia e Grand Marnier versatelo in una coppa ampia e guarnite con crumble sbriciolato e scorzette d’arancia passate nello zucchero semolato. 

E questo è il risultato 🙂

 

Se sei finito qua sul mio blog c’è sicuramente un buon motivo 😀

Il tuo sostegno è prezioso per Magna e Tes, perciò, se ti va, seguici sui Social e condividi i nostri articoli.

Puoi trovarci su Instagram, su Facebook , su Youtube e Pinterest. Dai un’occhiata e unisciti a noi!

 

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato sulle nostre ricette, sulle nostre guide di viaggio e in generale su ciò che combiniamo, iscriviti alla Newsletter di Magna e Tes. Riceverai solo un’email a settimana, ricca di interessanti contenuti da guardare e leggere 🙂

More from Carlotta

Torta al grano saraceno con confettura di fragole

Una torta che fa subito Trentino, che profuma di buono ed è...
Read More

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.