Crema fritta a cubotti

Lo so che è lunedì e che non è poi così buono come pomeriggio, ma la giornata è quasi passata e poi ho un bel rimedio per voi!

La soluzione al mal di lunedì e, in generale,  a tutti i mali…

Crema fritta

INGREDIENTI

500 g di latte -va bene anche di soia, di riso, mandorle o cocco-

180 g di zucchero semolato

3 uova

120 g di farina 00 -oppure 70 g di amido di mais e 70 g di amido di riso-

Aromi

Pangrattato -va bene anche senza glutine-

Uovo per impanare

Zucchero a velo

Olio di semi/strutto per friggere

PROCEDIMENTO

Come per una crema pasticcera, sbattete uova e zucchero assieme, poi aggiungete la farina e fate lo stesso. Scaldate il latte in un pentolino assieme agli aromi (scorza di limone, bacca di vaniglia o spezie a scelta) e versatelo sulle uova “sbianchite” -sbattute con zucchero e farina-, stemperate bene e riportate tutto sul fuoco.

Fate cuocere la crema fino a che sarà bella densa, dopo di che versatela in un contenitore in cui la farete raffreddare.

Quando la crema sarà fredda e bella consistente potrete tagliarla nel modo che più preferite, io per comodità l’ho fatta a cubetti.

I pezzetti di crema vanno impanati con uovo e pangrattato, una o due volte -questo sta voi deciderlo in base al risultato che volete ottenere: crosta croccante due volte, dolce un po’ più leggero una volta-, e fritti in olio di semi a 170°C/180°C o strutto.

Scolate i cubetti di crema fritta, spolverizzateli con zucchero a velo e mangiateli ben caldi!

Se sei finito qui c’è sicuramente un BUON motivo!

Il tuo sostegno è prezioso per Magna e Tes perciò, se ti va, seguimi sui Social (Instagram, Facebook, Youtube, Pinterest) e condividi gli articoli che ti piacciono. E se hai dubbi o vuoi dirmi com’è venuta la ricetta, lascia un commento qui sotto!

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato su ricette, guide di viaggio e non solo, iscriviti alla Newsletter di Magna e Tes. Riceverai solo un’email a settimana, ricca di interessanti contenuti da guardare e leggere 🙂

1 Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.