Ricetta dell’Eggnog, liquore anglosassone a base di uova

Perfetto per le feste, liquoroso, speziato e.. riscalda tantissimo! Io poi lo berrei tutto l’anno… Ecco la ricetta dell’Eggnog, bevanda tipica dei paesi anglosassoni, a base di uova e liquore.

Ricetta dell’Eggnog

   

INGREDIENTI

200 g di uova intere

200 g di panna fresca

240 g di latte intero

140 g di zucchero semolato

140 g di liquore -brandy+rhum oppure brandy+marsala-

Cannella, vaniglia e spezie a piacere

PROCEDIMENTO

Montate le uova con lo zucchero finchè diventeranno spumose e gonfie; intanto scaldate in un pentolino il latte, la panna e il liquore con le spezie a piacere (cannella/anice/zenzero, quel che preferite). Attenzione, non dovranno bollire, altrimenti l’alcol evaporerà tutto!

Quando i liquidi saranno tiepidi, dovrete versarli a filo sulle uova -meglio sul bordo della ciotola, piuttosto che direttamente sulle uova- e continuare a montarle con uno sbattitore elettrico.

Le uova perderanno parte della loro spumosità, è normale, ma otterrete comunque una bevanda cremosa e montata.

L’Eggnog si può servire subito, tiepida, oppure versarla in bottiglie di vetro e conservarla in frigorifero.

Per berla nuovamente potrete decidere di scaldarla leggermente, oppure servirla fredda e shakerata, semplicemente agitando la bottiglia per creare un po’ di schiuma.

Questo è il risultato finito, versato in una coppa per gli ospiti, ma potete anche imbottigliare l’Eggnog e confezionarlo per i vostri regali natalizi homemade!

Si conserva bene in frigorifero, anche per settimane, ma va shakerato prima dell’uso.

Vuoi altre idee per le bevande? Guarda qui: ricette da bere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.