Amatriciana e Cacio e pepe

Oggi ho due ricette super! Due piatti classici, tipici del Lazio.

Ovviamente ci sono mille versioni di questi piatti, probabilmente la mia non è quella vera, quella tradizionale, ma voglio proporvela comunque.

Avete capito di cosa sto parlando??

Classici, laziali, tante versioni..

Sì, sto parlando dei bucatini cacio e pepe e dell’amatriciana!

 

Ogni volta che li preparo eseguo le due ricette parallelamente, cuocio la pasta in un unica pentola, la scolo e la divido in due parti.

Vediamo come preparare questi due piatti semplici ma deliziosi.

 

INGREDIENTI

400 g di bucatini

Amatriciana

150 g di guanciale

1/2 cipolla (potete anche non metterla)

Un bicchiere di passata di pomodoro

Pecorino romano grattugiato

Peperoncino

Sale e pepe

 

Cacio e pepe

Pecorino romano

Sale

Molto pepe

Acqua di cottura dei bucatini

 

PROCEDIMENTO

Cominciate mettendo a bollire in acqua salata i bucatini.

In una padella antiaderente fate soffriggere la cipolla con il guanciale -il suo grasso farà da “olio”- e fate rosolare per qualche minuto. In seguito aggiungete il pomodoro, una punta di peperoncino e fate cuocere per circa 10 minuti.

Mentre il sugo per l’amatriciana cuoce, grattugiate in una ciotola una buona dose di pecorino romano per la cacio e pepe.

Quando la pasta è cotta scolatela e mettete metà bucatini nella padella con il sugo di pomodoro, guanciale e cipolla e l’altra metà nella ciotola con pecorino e aggiungete qualche mestolo di acqua di cottura.

Tirate un po’ i bucatini in padella col sugo all’amatriciana e aggiungete pecorino romano a piacere, io ne metto sempre una dose generosa, voi regolatevi in base ai gusti. Per i bucatini al cacio e pepe vi basta mescolare la pasta col pecorino e l’acqua di cottura in modo che si amalgamino bene e che si crei una “cremina cremosa” attorno ai bucatini. Completate con una generosa dose di pepe e servite con una bella spolverata di pecorino grattugiato.

Ed ecco i risultati, belli rustici!

 

Cacio e Pepe



Amatriciana

 






 BUON APPETITO!

Written By
More from Carlotta

Tortellini alla modenese o alla bolognese?

Visto il delicato tema devo fare una premessa… Il mio DNA è formato...
Read More