Lampada ecologica di canapa

Se vi è capitato di navigare un po’ su Magna e Tes avrete notato che, oltre a tantissime ricette dolci e salate, potete trovare molto di più: da eventi a cucina a domicilio, contest e anche idee fai da te per le vostre tavole e per la casa.

Oggi, ad esempio, vi spiegherò come costruire una lampada creativa ed ecologica utilizzando solamente corda di canapa e colla vinilica.

Vediamo cosa servirà.

MATERIALI

4 metri di corda di canapa

1 barattolino di colla vinilica

1 palloncino da gonfiare

1 pennello

1 lampadina con filo della corrente e presa

1 gruccia per vestiti (quella della lavanderia)

 

PROCEDIMENTO

Iniziate gonfiano il palloncino fino alla dimensione che vorrete ottenere per la vostra lampada e appoggiatelo con la chiusura dentro a una tazza; in una ciotola diluite la colla vinilica con acqua, in proporzione una parte di colla e due di acqua. Immergete la corda di canapa nella colla diluita e lasciatela lì per circa 10 minuti.

Trascorso il tempo necessario cominciate ad avvolgere la corda attorno al palloncino: procedete con ordine casuale cercando di coprire progressivamente i buchi o, se volete un effetto più simmetrico, avvolgete la corda a ellissi prima in un verso e poi nell’altro.

Lasciate asciugare la corda attorno al palloncino per qualche giorno e quando si sarà seccata tagliate il palloncino e toglietelo.

canapa

A questo punto tagliate la gruccia tenendo solo il gancio e la parte superiore (quindi togliete l’asta a cui si appendono i pantaloni), adattate la lunghezza delle asticelle al diametro della palla di corda perchè dovrete poi incastrare la gruccia all’interno e appenderci la lampadina. In pratica le asticelle oblique dovrete fissarle alla palla di corda aiutandovi con delle pinze per piegarle attorno alla corda, e il gancio vi servirà per appendere la lampadina all’interno della struttura.

Infine, attaccate la presa alla corrente e godetevi lo spettacolo!!

 

Lampada ecologica di canapa
WP_20160606_002

Written By
More from Carlotta

Polpette o frittelle di granchio? A voi la scelta

Buonasera! Purtroppo, o per fortuna, le mie ferie sono finite e sono già...
Read More