Liquore alla liquirizia semplicissimo fatto in casa

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Siccome settimana scorsa avete particolarmente apprezzato la ricetta del liquore all’arancia e cannella, ho deciso di proporvene un’altra. Stavolta utilizzeremo una radice, non un agrume, ma otterremo comunque una bevanda digestiva dopo-pasto. Prepariamo il liquore alla liquirizia!

 

Liquore alla liquirizia

liquore alla liquirizia

 

Ingredienti 

500 mL di alcol

500 g di zucchero semolato

120 g di liquirizia pura

800 g di acqua

 

Procedimento

Sciogliete lo zucchero nell’acqua portata a bollore in una pentola. Unite la liquirizia pura e continuate a scaldare affinchè si sciolga completamente. Versate anche l’alcol in pentola e fate bollire per un minuto, in questo modo eliminerete parte dell’alcol e renderete il liquore più piacevole. 

A questo punto filtrate il liquore alla liquirizia e versatelo in alcune bottiglie. Il liquore si può bere fin da subito, ma potete anche aspettare qualche settimana prima di assaggiarlo, così che l’aroma maturi bene. 

liquore alla liquirizia

Se sei finito qua sul mio blog c’è sicuramente un buon motivo 😀

Il tuo sostegno è prezioso per Magna e Tes, perciò, se ti va, seguici sui Social e condividi i nostri articoli.

Puoi trovarci su Instagram, su Facebook , su Youtube, Twitter e Pinterest. Dai un’occhiata e unisciti a noi!

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato sulle nostre ricette, sulle nostre guide di viaggio e in generale su ciò che combiniamo, iscriviti alla Newsletter di Magna e Tes. Riceverai solo un’email a settimana, ricca di interessanti contenuti da guardare e leggere 🙂

More from Carlotta

Sorbetto al Mojito

Gambe stanche, pesanti, palpebre che piano piano si ricongiungono, testa che comincia...
Read More

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.