Mud cake coi maialini

 Dopo tre lunghissimi giorni di silenzio sono tornata. Purtroppo ho avuto davvero poco tempo e sono riuscita a dedicarmi a voi solo ora; vi ho lasciati parlandovi della torta Barozzi, la mia torta di compleanno.

Beh, in realtà oggi vi faccio vedere la mia vera torta di compleanno, la torta che mi sono preparata da sola e che mi rappresenta in tutto e per tutto. Esatto, ho preparato io la mia torta di compleanno. Capita quando abitui troppo bene i tuoi familiari cucinando per qualsiasi occasione!

Almeno ho avuto la torta che volevo: la torta coi porcellini.

Dovete sapere che io ho una passione smodata per i maialini, soprattutto i maialini nani, ma mi si stringe il cuore anche a vedere un enorme maiale che sta andando al macello.

Ho provato ad allevare un maiale vietnamita ma, in realtà, era un maiale selvatico e alla prima occasione è scappato 🙁 
Ma parlando di cose serie, mia torta è coi maiali e “da maiali”, è una mud cake, la tipica torta americana cioccolatosa. Questa però non è una semplice torta al cioccolato, è una torta fangosa super ricca e saporita. Dovete provarla, non c’è altro da fare!
Ora vi posto un paio di foto dei miei bellissimi maialini (magari vi sembreranno brutti, ma per me basta che siano rosa e con il naso all’insù).

 

INGREDIENTI
2 uova grandi o 3 piccole 
220 g di zucchero semolato
180 g di burro -sostituibili con 150 g di olio-
250 g di latte intero
220 g di cioccolato fondente
80 g di cacao
200 g di farina 00
1 bustina di lievito in polvere

Per la glassa e le decorazioni

400 g di cioccolato fondente
250 g di panna -o acqua  per  una glassa più leggera ma comunque buona-
1 cucchiaio di glucosio 
Cioccolato plastico rosa
Pennarello alimentare nero
Bastoncini ricoperti di cioccolato

PROCEDIMENTO

Sbattete leggermente le uova intere con lo zucchero; a parte fate sciogliere a bagnomaria il burro e il cioccolato, unite il latte e poi amalgamate il tutto con zucchero e uova. Aggiungete gradatamente la farina, il cacao e il baking -lievito in polvere- setacciati, versate in una teglia imburrata e infarinata quindi cuocete la mud cake a 170°C per 40-45 minuti. 
Sfornate, togliete dallo stampo e fate raffreddare.

Per preparare la glassa è sufficiente far scaldare l’acqua o la panna e farci sciogliere dentro il glucosio ed il cioccolato tagliato in piccoli pezzi. Una volta preparata dovrà essere colata sulla torta in modo omogeneo.

Quando la glassa è ancora umida disponete i bastoncini ricoperti -potete usare qualsiasi cosa ricordi una staccionata. 
Modellate dei maialini interi, delle orecchie, dei nasini e dei sederi di maialino con il cioccolato plastico e metteteli sulla torta in modo casuale. Non c’è un metodo preciso, fatelo a vostro piacimento, l’importante è avere dei maialini felici che sguazzino nel fango!

Mud cake

Guardate che fetta! Una goduria, dovete provarla!
More from Carlotta

Tarte tatin alle mele semplice e veloce

Un classico della pasticceria anche molto facile da fare, una torta che...
Read More

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.