La ricetta dei brownies al cioccolato che amerai

Estate in arrivo e io ho voglia di brownies al cioccolato, è mai possibile? Dovrei aver voglia di frullati, insalate, ciotole di frutta fresca. O meglio, sì, ho voglia anche di quello, ma magari coi brownies!

Li conoscete?! I brownies al cioccolato sono dolcetti americani goduriosissimi -american style..ma noi li facciamo più sani- che si preparano come una qualsiasi torta, poi si tagliano a quadrotti e si mangiano semplici, col gelato o con altre goloserie.

Cugini dei brownies sono i blondies, lo stesso impasto fatto con cioccolato bianco al posto del fondente.. ancora più golosi insomma! La ricetta arriverà presto, intanto provate questa che merita tantissimo.

Brownies al cioccolato fondente

brownies al cioccolato

Ingredienti -per una teglia da 8/10 persone-

300 g di cioccolato fondente -io ho provato anche la versione col cioccolato al latte e mi è molto piaciuta!-

150 g di olio di semi

120 g di zucchero di canna

180 g di zucchero semolato

120 g di farina 00 -io ho provato anche la versione gluten free, sostituendo la farina con farina di castagne. Viene benissimo e, soprattutto, buonissimo!-

50 g di cacao amaro

Una bustina di lievito in polvere per dolci

6 uova intere

Un pizzico di sale

A piacere: 100 g di noci e 80 g di cioccolato fondente/latte/bianco a tocchetti

Procedimento

A bagnomaria o in microonde sciogliamo il cioccolato della prima dose e, intanto, in una ciotola setacciamo la farina con cacao e lievito. Aggiungiamo anche il sale e, a piacere, possiamo unire scorza di agrume o essenza di vaniglia.

Una volta fuso il cioccolato lo uniamo ai due zuccheri (potete anche usare solo uno o l’altro), l’olio e aggiungiamo le uova una per volta, facendole assorbire per bene.

Ora amalgamiamo i due composti miscelando con una frusta per evitare si formino grumi e completiamo con noci+cioccolato a pezzetti, se lo gradiamo.

Versiamo il composto in una teglia oliata e infarinata -oppure foderata con carta forno- e cuociamo in forno statico a 175°C per circa 40 minuti. Come sempre vale la “prova stecchino”: per verificare la cottura usiamo uno stecchino di legno, se esce asciutto dalla torta questa è cotta, altrimenti inforniamo ancora per qualche minuto.

brownies al cioccolato

Questi brownies al cioccolato sono buonissimi al naturale, ma potete accompagnarli con gelato, panna montata e magari una manciata di frutta fresca. Se poi siete super golosi provateli cosparsi di caramello salato!

Se sei finito qui c’è sicuramente un BUON motivo!

Il tuo sostegno è prezioso per Magna e Tes perciò, se ti va, seguimi sui Social (Instagram, Facebook, Youtube, Pinterest) e condividi gli articoli che ti piacciono. E se hai dubbi o vuoi dirmi com’è venuta la ricetta, lascia un commento qui sotto!

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato su ricette, guide di viaggio e non solo, iscriviti alla Newsletter di Magna e Tes. Riceverai solo un’email a settimana, ricca di interessanti contenuti da guardare e leggere 🙂

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.