Panna cotta alle fragole e lamponi freschi

Un dolce semplicissimo e piuttosto veloce da fare, perfetto per queste prime giornate primaverili: panna cotta alle fragole e lamponi.

Vi svelo un segreto.. questa ricetta può essere anche un ottimo antispreco! Se avete un po’ di panna in frigo, aperta da un giorno di troppo, e non vi fidate a consumarla a crudo questo dolce vi salverà! Una volta bollita non dovrete più preoccuparvi.

Panna cotta alle fragole e lamponi semplicissima da fare

panna cotta alle fragole

Ingredienti

1 L di panna fresca

150 g di zucchero semolato

10 g di gelatina in fogli

Aromi a piacere

Fragole e lamponi freschi

Procedimento

In una pentola capiente mettiamo panna, zucchero e aromi a scaldare. Nel caso di panna freschissima non dovrà arrivare a bollore ma solo sciogliere lo zucchero. Se, invece, usate la panna di cui parlavamo a inizio post lasciatela bollire per qualche minuto.

Intanto, a parte, ammolliamo la gelatina in acqua fredda fino a renderla morbida.

La strizziamo e la uniamo alla panna, dopodichè versiamo tutto in coppette o bicchierini e mettiamo a riposare in frigo per almeno 2 ore.

Completiamo poi con la frutta fresca lavata e tagliata a metà, oppure possiamo preparare un coulis di frutti rossi frullandoli con qualche cucchiaio di zucchero e un goccio di succo di limone.

panna cotta alle fragole

Se sei finito qui c’è sicuramente un BUON motivo!

Il tuo sostegno è prezioso per Magna e Tes perciò, se ti va, seguimi sui Social (Instagram, Facebook, Youtube, Pinterest) e condividi gli articoli che ti piacciono. E se hai dubbi o vuoi dirmi com’è venuta la ricetta, lascia un commento qui sotto!

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato su ricette, guide di viaggio e non solo, iscriviti alla Newsletter di Magna e Tes. Riceverai solo un’email a settimana, ricca di interessanti contenuti da guardare e leggere 🙂

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.