Pesche grigliate con robiola e timo: l’antipasto estivo

Se come contorno/antipasto estivo vi servissi delle pesche grigliate con robiola vi stupireste? Un’idea insolita, lo so, ma gustosa e creativa, perfetta per le tavolate estive e le grigliate!

 

Pesche grigliate

Pesche alla griglia con robiola

Ingredienti -per quattro persone-Quattro pesche -la qualità è indifferente- mature

Qualche rametto di timo

Olio extravergine d’oliva

Sale fino a piacere

100 g di robiola fresca

 

Procedimento

Lavate con cura le pesche e dividetele a metà, privatele del nocciolo. Scaldate una piastra-griglia sul fuoco, ungetela leggermente con olio d’oliva e cominciate a grigliare le pesche. Giratele sui due lati e lasciatele dorare bene. 

Intanto sbattete la robiola con un po’ di timo e tenete da parte. Servite le pesche su un tagliere con la robiola, il timo, sale e olio a piacere. 

Pesche alla griglia con robiola

Un’idea che dovete assolutamente provare!! 

E se la versione salata non vi convince potete sempre farle dolci, sempre grigliate, con gelato al fiordilatte. 

Se sei finito qui c’è sicuramente un BUON motivo!

Il tuo sostegno è prezioso per Magna e Tes perciò, se ti va, seguimi sui Social (Instagram, Facebook, Youtube, Pinterest) e condividi gli articoli che ti piacciono. E se hai dubbi o vuoi dirmi com’è venuta la ricetta, lascia un commento qui sotto!

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato su ricette, guide di viaggio e non solo, iscriviti alla Newsletter di Magna e Tes. Riceverai solo un’email a settimana, ricca di interessanti contenuti da guardare e leggere 🙂

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.