Pollo alle mandorle delicato e buonissimo

Prima di cominciare a spiegarvi la ricetta del buonissimo pollo alle mandorle voglio condividere con voi alcune curiosità sulla cucina cinese.

Le 8 delizie marine secondo la cucina orientale?

Pinne di pescecane, oloturie, vescica natatoria, cozze, capesante, labbra di pesce, orecchie di mare, calamari.

E le 7 terrestri?

Palmi d’orso, proboscidi di elefante, peni di cervo, gobbe di cammello, nidi di rondine, funghi holna e dictyphora.

Com’è?!

Pollo alle mandorle

pollo alle mandorle

INGREDIENTI -per 4 persone-

4 petti di pollo o altre parti disossate e senza pelle

100 g di mandorle pelate

Una cipolla/un cipollotto

Salsa di soia q.b.

Zucchero q.b.

Zenzero fresco

Olio di semi

PROCEDIMENTO

In una padella fate rosolare i petti di pollo tagliati a tocchetti con olio di semi, mandorle e cipollotto. In un’altra padella preparate l’agrodolce facendo caramellare leggermente qualche cucchiaio di zucchero, dopodiché sfumate con la salsa di soia. Abbondate con la salsa di soia, sarà il “sale” della ricetta.

Dopo aver rosolato il pollo versate la salsa agrodolce nella padella, aggiungete qualche pezzetto di zenzero fresco e lasciate insaporire.

pollo alle mandorle

Cuocete per una decina di minuti. Dovrete ottenere un pollo alle mandorle dal colore ambrato e ben glassato.

Volete altre ricette di cucina internazionale? Cliccate qua!

Se sei finito qui c’è sicuramente un BUON motivo!

Il tuo sostegno è prezioso per Magna e Tes perciò, se ti va, seguimi sui Social (Instagram, Facebook, Youtube, Pinterest) e condividi gli articoli che ti piacciono. E se hai dubbi o vuoi dirmi com’è venuta la ricetta, lascia un commento qui sotto!

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato su ricette, guide di viaggio e non solo, iscriviti alla Newsletter di Magna e Tes. Riceverai solo un’email a settimana, ricca di interessanti contenuti da guardare e leggere 🙂

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.