Ricetta dell’Amor polenta, un dolce dell’infanzia

Se abitate tra Lombardia e Veneto, o anche nella mia Emilia, conoscerete sicuramente questo dolce. E’ tipico della tradizione contadina, la sua origine è lombarda ma se ne hanno notizie da diverse regioni tutte accomunate dall’uso della farina di mais sia nel dolce che nel salato.

Ecco la ricetta dell’amor polenta, una torta di farina di mais che ‘sa di casa’, di ricordi e di comfort food!

Ricetta dell’Amor polenta

ricetta dell'amor polenta

Ingredienti

100 g di farina 00

100 g di farina di mais, tipo fioretto

3 uova

100 g di burro

100 g di zucchero

Un goccio di Rhum

Scorza di un limone o mezza bacca di vaniglia

Una bustina di lievito per dolci

80 g di uvetta -facoltativa, non presente nella ricetta dell’Amor polenta tradizionale, ma a me piace tantissimo con la farina di mais!-

Procedimento

Si comincia sbattendo il burro con lo zucchero per qualche minuto, con un frullino o una planetaria, per renderlo gonfio e morbido. Dovrà montare abbastanza, insomma. Si uniscono poi le uova una per volta e la scorza di limone.

Dopo aver aggiunto ciascun uovo si lascia assorbire: il composto dovrà essere omogeneo, non apparire tipo ‘strappato’.

Aggiungete poi la farina, la farina di mais, il lievito e il goccio di Rhum; mescolate con cura e versate tutto in uno stampo da plumcake (imburrato oppure coperto con carta forno).

La torta cuoce in circa 40 minuti a 180°C ma fate la prova stecchino!

ricetta dell'amor polenta

Vi è piaciuta questa ricetta dell’amor polenta? Con o senza uvetta? Se vi va, condividetela con me con l’hashtag #magnaetes!

Se sei finito qui c’è sicuramente un BUON motivo!

Il tuo sostegno è prezioso per Magna e Tes perciò, se ti va, seguimi sui Social (Instagram, Facebook, Youtube, Pinterest) e condividi gli articoli che ti piacciono. E se hai dubbi o vuoi dirmi com’è venuta la ricetta, lascia un commento qui sotto!

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato su ricette, guide di viaggio e non solo, iscriviti alla Newsletter di Magna e Tes. Riceverai solo un’email a settimana, ricca di interessanti contenuti da guardare e leggere 🙂

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.