Risotto al Taleggio e pere con chips di topinambur

Così come gli spaghetti alla chitarra con porro, gorgonzola e cioccolato, il risotto al Taleggio e pere l’hanno apprezzato in tanti alle nostre cene. Forse vi piacciono i sapori dolci, un po’ come a me?

Vediamo insieme la ricetta!

 

Risotto al Taleggio e pere 

risotto alle pere e taleggio

Ingredienti -per quattro persone-

320 g di riso Carnaroli o Arborio

Un bicchiere di vino bianco secco

Una noce di burro fresco

Acqua calda q.b.

120 g di Taleggio D.O.P.

Due pere

Qualche topinambur

Olio di semi q.b. 

Sale fino, pepe nero q.b.

 

Procedimento

Prepariamo tutti gli ingredienti così da fare meno fatica possibile al momento del servizio.

Sbucciamo le pere e le tagliamo a cubotti, poi le conserviamo in frigorifero fino all’utilizzo. Togliamo la crosta dal Taleggio e tagliamo anch’esso a tocchetti. Le croste andranno messe in una pentola con l’acqua calda che useremo per cuocere il riso, daranno un ottimo sapore e non saranno scarti inutili 😉

Laviamo bene i topinambur e li affettiamo sottili sottili, aiutandoci con una mandolina o un’affettatrice. Andranno poi fritti in olio di semi a circa 170°C e scolati dopo pochi minuti. 

Iniziamo a tostare il riso a secco in una casseruola, fino a che toccandolo con le dita lo sentiremo bello caldo. Sfumiamo col vino bianco e lasciamo evaporare. 

Aggiungiamo poco per volta l’acqua aromatizzata con la crosta di Taleggio e facciamo cuocere il riso. Uniamo anche un pizzico di sale fino. 

Verso fine cottura uniamo le pere così che si ammorbidiscano ma non perdano la loro succosità e freschezza. 

Una volta pronto il riso lo togliamo dal fuoco, uniamo il Taleggio e la noce di burro, una macinata di pepe nero e cominciamo a mantecare. Mescoliamo bene con un cucchiaio e aggiungiamo un po’ di acqua per rendere il riso bello cremoso e fluido. 

Serviamo il risotto al taleggio e pere nei piatti e completiamo con una bella manciata di croccanti chips di topinambur. 

Invitante, eh??

 

Se sei finito qua sul mio blog c’è sicuramente un buon motivo 😀

Il tuo sostegno è prezioso per Magna e Tes, perciò, se ti va, seguici sui Social e condividi i nostri articoli.

Puoi trovarci su Instagram, su Facebook , su Youtube, Twitter e Pinterest. Dai un’occhiata e unisciti a noi!

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato sulle nostre ricette, sulle nostre guide di viaggio e in generale su ciò che combiniamo, iscriviti alla Newsletter di Magna e Tes. Riceverai solo un’email a settimana, ricca di interessanti contenuti da guardare e leggere 🙂

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.