Sformato di asparagi e Parmigiano Reggiano Vacche Rosse

Siamo alla settima ricetta in collaborazione con Consorzio Vacche Rosse, con protagonista il loro Parmigiano Reggiano nelle sue tre stagionature -24, 30, 40 mesi-. Per questa ricetta voglio riproporvi l’abbinamento con gli asparagi, ricordate il crostone con uovo pochè, Parmigiano Reggiano e asparagi crudi? Oggi vedremo come preparare lo sformato di asparagi e Parmigiano Reggiano da Vacche Rosse!

 

Sformato di asparagi e Parmigiano Reggiano Vacche Rosse

sformato di asparagi e parmigiano

Ingredienti -per 8 sformatini-

Un mazzetto di asparagi -circa 250 g-

25 g di burro delle Vacche Rosse

25 g di farina 00

250 g di latte intero –magari da Vacche Rosse

100 g di Pamigiano Reggiano Vacche Rosse 40 mesi grattugiato

Sale fino, pepe nero q.b.

Noce moscata q.b.

Pangrattato q.b.

 

Procedimento

Iniziamo preparando la besciamella: sciogliamo il burro delle Vacche Rosse in un pentolino, aggiungiamo la farina, un pizzico di sale e uno di noce moscata e mescoliamo bene fino a quando il “roux” -composto di burro e farina- si sarà asciugato.

Stemperiamo con il latte e mescoliamo finchè la besciamella si addenserà. Aggiungiamo il Parmigiano Reggiano Vacche Rosse grattugiato e teniamo da parte.

Sbollentiamo gli asparagi tagliati a tocchetti in acqua salata, in modo da farli ammorbidire. Scoliamo e frulliamo insieme alla besciamella. Regoliamo di sale e pepe, poi aggiungiamo pangrattato a sufficienza per rendere il composto sodo ma non duro. Non dovrà essere troppo colante ma nemmeno solido. 

Versiamo in alcuni stampini o cocotte precedentemente imburrati, livelliamo e inforniamo a 180°C per almeno 30 minuti. 

Questo sformatino di asparagi e Parmigiano Reggiano Vacche Rosse si può servire caldo, tiepido e si può anche riscaldare il giorno successivo. 

sformato di asparagi e parmigiano

 

In collaborazione con:

 

Consorzio Vacche Rosse

Via Fratelli Rosselli 41/2 – 42123

Reggio Emilia (RE), Italia

+39 05222 94 655

info@consorziovaccherosse.it

www.consorziovaccherosse.it

Se sei finito qua sul mio blog c’è sicuramente un buon motivo 😀

Il tuo sostegno è prezioso per Magna e Tes, perciò, se ti va, seguici sui Social e condividi i nostri articoli. E se hai dubbi o vuoi dirci com’è venuta la ricetta, lascia un commento qui sotto!

Puoi trovarci su Instagram, su Facebook , su Youtube, Twitter e Pinterest. Dai un’occhiata e unisciti a noi!

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato sulle nostre ricette, sulle nostre guide di viaggio e in generale su ciò che combiniamo, iscriviti alla Newsletter di Magna e Tes. Riceverai solo un’email a settimana, ricca di interessanti contenuti da guardare e leggere 🙂

 

Tags from the story
,

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.