Spaghetti di riso thai con verdure e salsa di soia

Fino a qualche anno fa la cucina etnica asiatica mi spaventava. Sentivo parlare di sapori molto forti, piccanti, di gusti diversi dai nostri. Grazie ai miei genitori ho viaggiato molto e ho avuto la fortuna di assaggiare diverse cucine, africana, cubana e via così. Ho sempre avuto la mente aperta, ma non so bene perché nutrivo un po’ di incertezze verso la cucina giapponese e cinese. Forse per via di qualche sfortunato evento in alcuni ristoranti di Modena! 

Poi l’esperienza in Australia. Mi sono avvicinata molto di più alla cultura orientale, ci ho vissuto a stretto contatto prima a Melbourne poi a Sydney e me ne sono innamorata. Mi si è palesato un mondo nuovo, fatto non solo di Giappone e Cina ma anche Thailandia, Indonesia e di cibo interessantissimo. Ora cucinare gli spaghetti di riso thai con verdure e salsa di soia per me è cosa comune, così come cercare veri ristoranti etnici. 

In attesa di un mio viaggio in Medio Oriente accontentatevi di questa ricetta 🙂

 

Spaghetti di riso thai con verdure

  Spaghetti cinesi con verdure

 

Ingredienti -per due persone-

Una confezione di spaghetti di riso

Due carote

Due zucchine

Un cipollotto intero

Olio di semi

Un peperoncino

Semi di sesamo a piacere

Salsa di soia q.b.

 

Procedimento

Scaldate sul fuoco un wok con un filo d’olio di semi. Aggiungete il cipollotto tagliato finemente, compresa la parte verde. Tagliate anche carote e zucchine a bastoncino ed unitele. Saltate per qualche minuto e aggiungete il peperoncino.

Cuocete gli spaghetti in acqua bollente, scolateli direttamente nelle verdure e saltate aggiungendo salsa di soia in quantità. Basterà qualche minuto e saranno pronti!

Per completare unite semi di sesamo tostati e, volendo, cipollotto fresco. 

 

Spaghetti cinesi con verdure

 

Se sei finito qui c’è sicuramente un BUON motivo!

Il tuo sostegno è prezioso per Magna e Tes perciò, se ti va, seguimi sui Social (Instagram, Facebook, Youtube, Pinterest) e condividi gli articoli che ti piacciono. E se hai dubbi o vuoi dirmi com’è venuta la ricetta, lascia un commento qui sotto!

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato su ricette, guide di viaggio e non solo, iscriviti alla Newsletter di Magna e Tes. Riceverai solo un’email a settimana, ricca di interessanti contenuti da guardare e leggere 🙂

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.