strudel con pasta fillo

Strudel con pasta fillo, Uva Morena e Noci dell’Amazzonia

Autunno, stagione di mele! In casa mia le mele non mancano mai, specie d’autunno, per cui sperimento sempre ricette nuove e rivisito grandi classici. E’ il caso dello strudel di mele a cui ho dato una nuova veste, in tutti i sensi!

 

Strudel con pasta fillo e frutta equo solidale

Ingredienti -per 5 persone-

Un rotolo di pasta fillo

Burro fuso q.b.

150 g di Uva Morena

Tre mele golden

100 g di zucchero muscovado

150 g di Noci dell’Amazzonia

Succo di un lime

 

Procedimento

Lavate, pelate e tagliate le mele a spicchietti. Unite l’Uva Morena, le Noci dell’Amazzonia leggermente tritate, lo zucchero, il succo di lime e mescolate bene.

Srotolate la pasta fillo su una teglia, dividete i fogli e spennellate un po’ di burro tra uno e l’altro. Disponete il composto di mele sulla pasta e arrotolatela attorno. Infornate a 180°C per almeno 30′, fino a cottura dell’interno e a doratura della pasta.

Questo strudel con pasta fillo è molto croccante e gustoso, quasi più leggero della versione classica per cui potete servirlo con panna montata o gelato alla crema 😉

Se sei finito qui c’è sicuramente un BUON motivo!

Il tuo sostegno è prezioso per Magna e Tes perciò, se ti va, seguimi sui Social (Instagram, Facebook, Youtube, Pinterest) e condividi gli articoli che ti piacciono. E se hai dubbi o vuoi dirmi com’è venuta la ricetta, lascia un commento qui sotto!

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato su ricette, guide di viaggio e non solo, iscriviti alla Newsletter di Magna e Tes. Riceverai solo un’email a settimana, ricca di interessanti contenuti da guardare e leggere 🙂

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.