Tagliatelle radicchio pancetta e chi più ne ha più ne metta!

Radicchio e pancetta, funghi e pancetta, radicchio e gorgonzola, funghi e gorgonzola… Quante combinazioni e che scelta difficile!

Ieri sera, però, ha vinto la coppia radicchio pancetta con un bel vantaggio, se poi ci aggiungiamo una grattata di formaggio in cima, beh.. Non ce n’è più per nessuno!

 

Tagliatelle radicchio pancetta

INGREDIENTI per due persone

Due nidi di tagliatelle (preparate la sfoglia con 100 g di farina 0 e un uovo)

80 g di pancetta arrotolata o stesa

1/2 radicchio rosso invernale

Burro q.b.

Parmigiano Reggiano o altro formaggio da grattugiare

Sale e pepe q.b.

 

PROCEDIMENTO

Tagliate la pancetta a cubotti e mettetela in una padella senza aggiungere altri grassi e fatela rosolare bene.

Nel frattempo cuocete anche le tagliatelle in acqua bollente salata.

Poco prima di scolare le tagliatelle, aggiungete il radicchio tagliuzzato alla pancetta sul fuoco. Saltate per un minuto, aggiungete un pizzico di sale e una macinata di pepe.

Unite le tagliatelle scolate al sugo e completate con una bella manciata di formaggio grattugiato.

Per un sugo più cremoso potete aggiungere della panna da cucina mentre mantecate e per dare un tocco di sapore, ma se siete “a dieta” dovrete accontentarvi di una grattatina di formaggio sciolto con un po’ d’acqua di cottura.

Le tagliatelle radicchio pancetta sono pronte, non vi resta che impiattarle!

Trovi altre ricette simili qua: Ricette Salate

 tagliatelle radicchio pancetta

 

More from Carlotta

Da meringhe a meringata cioccolato e mandarini

Buongiorno e bentornati su Magna e Tes! La ricetta di stamattina ha come...
Read More

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.