Vellutata di piselli con chips di buccia di patata

Tra i passati di verdura il mio preferito è sicuramente la vellutata di piselli, un po’ per il sapore, un po’ per il suo colore. Vediamo come prepararlo e arricchirlo con le chips soffiate di patata. 

 

Vellutata di piselli

vellutata di piselli

 

Ingredienti -per due persone-

Due manciate di piselli freschi -almeno 200 g-

Una patata

Sale fino, pepe nero q.b.

Olio extravergine d’oliva q.b.

 

Procedimento

Iniziate lavando e sbucciando la patata e tagliando la polpa in cubotti piuttosto piccoli. Portate a bollore dell’acqua in un pentolino con una presa di sale grosso, poi unite la patata e lasciatela cuocere per qualche minuto. Dopodiché unite i piselli e lasciateli cuocere finché saranno morbidi. 

Intanto mettete le bucce di patata in una teglia con un filo d’olio extravergine, un pizzico di sale e un rametto di rosmarino. Infornate a 180°C ventilato per circa 10 minuti o finché diventeranno belle croccanti e ‘soffiate’. 

Una volta pronti patata e piselli scolateli (conservando l’acqua di cottura) e raffreddateli in acqua fredda, così da mantenere il colore verde brillante. Frullate poi tutto con un bel filo di olio extravergine d’oliva e, a piacere, panna o latte per rendere più cremoso come ho fatto io. In questo caso il colore si smorzerà leggermente, diventerà un verde pastello. 

Impiattate la vellutata di piselli e, se lo gradite, aggiungete qualche scaglia di Parmigiano Reggiano, olio a crudo e le chips di patata. 

vellutata di piselli

 

Se sei finito qua sul mio blog c’è sicuramente un buon motivo 😀

Il tuo sostegno è prezioso per Magna e Tes, perciò, se ti va, seguici sui Social e condividi i nostri articoli.

Puoi trovarci su Instagram, su Facebook , su Youtube, Twitter e Pinterest. Dai un’occhiata e unisciti a noi!

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato sulle nostre ricette, sulle nostre guide di viaggio e in generale su ciò che combiniamo, iscriviti alla Newsletter di Magna e Tes. Riceverai solo un’email a settimana, ricca di interessanti contenuti da guardare e leggere 🙂

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.