Verdure gratinate al forno pronte in pochi minuti

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Mi capita spesso di arrivare a fine giornata lavorativa e non aver ancora messo nulla sul fuoco per cena. In più, capita spesso che io non abbia voglia di cucinare, specie dopo giornate passate ai fornelli per i miei clienti. In queste situazioni corro ai ripari con le verdure gratinate al forno, tanto ho sempre un po’ di panure pronta in frigorifero. Gustose e super sazianti, possono diventare un pasto unico in dose generosa!

 

Verdure gratinate al forno

Ingredienti

Zucchine, melanzane

Finocchi, sedani

Peperoni, pomodori

Cavolfiore

Qualsiasi verdura vi piaccia

Pangrattato q.b. -esiste anche la versione gluten free per celiaci-

Erbe aromatiche: rosmarino, basilico, menta, finocchietto, origano

Scorza di un limone bio

Sale fino, pepe nero q.b.

Olio extravergine d’oliva q.b.

Parmigiano Reggiano grattugiato q.b. -a piacere-

 

Procedimento

Lavate e mondate le verdure scelte per la ricetta, cercate di fare meno spreco possibile eliminando solo radici, piccioli e parti non commestibili. 

Dividete le verdure “morbide” (pomodoro, zucchine, peperoni, melanzane) da quelle più dure (Cavolfiore, finocchi..), tagliate le prime a fette un po’ spesse ma uguali tra loro. Tagliate, poi, le seconde a fette un po’ più sottili ma sempre uguali tra le varie verdure. Questo faciliterà la cottura delle verdure e ci permetterà di cuocerle tutte insieme in maniera corretta. 

Ora, se necessario, coprite le verdure come zucchine e melanzane con chicchi di sale grosso così che perdano un po’ di acqua di vegetazione amare. Questo passaggio è facoltativo, non essenziale se avete verdure mature al punto giusto e, soprattutto, da coltivazioni di qualità.

Dedicatevi quindi alla preparazione della panure: in un cutter o frullatore unite il pangrattato alle erbette lavate ed asciugate, un pizzico di sale, la scorza di un limone e l’olio d’oliva. Infine, se volete verdure gratinate sostanziose e supergustose aggiungete una manciata di Parmigiano Reggiano grattugiato. 

Ora disponete tutte le verdure su una teglia da forno, unite un pizzico di sale e un filo di extravergine d’oliva. Infine, cospargetele di panure formando uno strato generoso. 

 

Infornate a 190°C in forno statico per circa 10-15 minuti. 

Se sei finito qua sul mio blog c’è sicuramente un buon motivo 😀

Il tuo sostegno è prezioso per Magna e Tes, perciò, se ti va, seguici sui Social e condividi i nostri articoli.

Puoi trovarci su Instagram, su Facebook , su Youtube, Twitter e Pinterest. Dai un’occhiata e unisciti a noi!

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato sulle nostre ricette, sulle nostre guide di viaggio e in generale su ciò che combiniamo, iscriviti alla Newsletter di Magna e Tes. Riceverai solo un’email a settimana, ricca di interessanti contenuti da guardare e leggere 🙂

More from Carlotta

Torta meringata al cioccolato per far contenti tutti

Vi avevo promesso una seconda ricetta ed eccola qua! Per voi e...
Read More

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.